MANUTENZIONE STRAORDINARIA PISCINA RESIDENCE PARMENIDE IN CASALVELINO

  • I lavori sono iniziati con l’ idrosabbiatura di pareti e pavimento per la eliminazione della pittura in clorocaucciù. Sono stati smontati tutti i corpi illuminanti e le bocchette di ripresa e mandata d’acqua.
  • Impermeabilizzazione pareti e fondo, è stata eseguita a più strati con spatola metallica, per uno spessore minimo di mm 3.
  • Particolare cura e’ stata posta in prossimità degli incassi dei corpi illuminanti e delle bocchette di ripresa e di mandata
  • Il rivestimento e’ stato eseguito con tesserine di vetro delle dimensioni di mm 20×20, incollate su base in rete in materiale sintetico. Le piastrelle sono state incollate alle pareti ed al fondo con speciali collanti specifici per piscine, inattaccabili dal cloro contenuto nell’ acqua.
  • Il ponte in legno lamellare che attraversa la piscina è stato trattato con fungicidi e prodotti idrorepel-lenti, previo impregna tura della fibra lignea con mordente mogano
  • La bordura in travertino è stata sottoposta ad idrosabbiatura, stuccata ed infine sottoposta a trattamento con prodotti idrofughi
  • Al termine dei lavori sono stati montati tutti i corpi illuminanti e le bocchette di mandata e ripresa dell’ acqua.